P

Pan di Spagna senza uova

Pan di Spagna senza uova

Pan di Spagna senza uova: una ricetta molto semplice da preparare che molto spesso viene incontro a delle esigenze, come la mia, che non posso mangiare più l’uovo. Molto spesso mi ritrovo perso nelle corsie di quel supermercato che conosco come le stanze di casa mia e sono lì a fare qualcosa che non ho mai fatto prima: leggere le etichette. E molto spesso sono costretto a posare quello che avevo intenzione di prendere perché evidentemente non posso mangiarlo. Quindi questo pan di Spagna viene incontro a un’esigenza tipo quella del compleanno (avessi trovato una pasticceria vicino casa che facesse torte di compleanno senza uovo, assurdo), quindi perché non farla io? E così è stato.

Pan di Spagna

Allora, per questa ricetta ci sono alcune premesse che vanno fatte:
1. Non è il pan di Spagna che siamo abituati a mangiare.
2. La consistenza nel tempo tende alla compattezza.
3. Non si gonfia molto, sia perché non c’è area data dal montaggio delle uova, sia perché la massa è molto più solida.
Quindi, dopo queste indicazioni, posso dire che è molto buono e molto interessante. Ho fatto alla ricetta originale dei piccoli accorgimenti per renderla il più possibile agevole la crescita, ma ricordatevi che se preparata in uno stampo da 24 cm per fare un pan di Spagna bello alto vi necessiterà ripetere la ricetta almeno 3 volte.

Aromi

Per questa ricetta ho voluto fare una tortina con la Nutella, quindi quale agrume si addiceva di più alla causa?
Bravi! L’arancio grattugiato con una grattugia che non fa scaglie ma grattugia così finemente da rendere quasi liquida è fenomenale, sprigiona veramente l’essenza dell’agrume. Ma in alternativa può essere sostituita con limone o con la vaniglia.

Recipe in English

Pan di Spagna

  • Porzioni: 1 Pan di Spagna
  • Problema: Facile
  • Stampa

ingredienti

  • 100g Farina 00
  • 100g Farina manitoba
  • 115g Zucchero
  • 50g Fecola di patate
  • 220ml Latte
  • 50ml Olio di semi di girasole
  • 1 Bustina lievito per dolci

Istruzioni

  1. In un recipiente versiamo tutti gli ingredienti liquidi con lo zucchero.
  2. Successivamente aggiungiamo tutti gli ingredienti secchi ed amalgamiamo il tutto fin quando non otterremo un composto omogeneo e privo di grumi.
  3. Versiamo in uno stampo precedentemente foderato con carta forno o in alternativa imburrato e infarinato.
  4. In forno a 175 °C per circa 40 minuti possiamo controllare la cottura con il classico stecchino.

Note:
  • Possiamo aromatizzare il pan di Spagna con qualsiasi agrume che vogliamo.

Tiziano Gargani

Salve, mi presento sono Tiziano Gargani e adoro la cucina in ogni sua forma, adoro scrivere le ricette sul mio blog e far conoscere la mia versione della cucina, oltre a cucinare mi piace leggere e suonare il pianoforte.
Cucinaconpassione è un sito dove sfogo il mio essere attraverso la cucina, sono come un pittore che dipinge una tela e ogni mia tela è una ricetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.