casa dolce casa Casa dolce casa Casa dolce casa

 

C‘era un volta… è cosi che iniziano le storie migliori, e la mia storia di oggi è una ricetta intitolata “Casa dolce casa” questa è la ricetta che più amo mangiare e preparare! è gustosissima e relativamente semplice da preparare, questa è una ricetta sottratta a mia madre! Ognuno di noi possiede una ricetta che gli ricorda casa, che gli ricorda un momento, una persona, un luogo e questa è la mia!. Questa è una lasagna preparata con funghi e piselli, molto semplice da preparare con pochi ingredienti, ma buoni otterremo un piatto eccezionale!, perfetto per una festa o ad un pranzo domenicale.

casa dolce casa Casa dolce casa Lasagna in bianco

Leggi anche: Meringhe

Lasagna in bianco con funghi e piselli

  • Porzioni: 5+ Persona
  • Problema: Facile
  • Stampa

ingredienti

 

  • 500g Pasta all’uovo fresca
  • 600g Funghi champignon
  • 750g Pisellini primavera
  • 6 Cucchiai di olio EVO
  • 2 Spicchi di aglio
  • Sale, pepe e peperoncino Q.B.
  • 1/4 Bicchiere di vino bianco
  • Acqua Q.B.
  • 2 Besciamelle
  • Parmigiano Q.B.

 

Istruzioni

  1. In una padella mettiamo olio, aglio e peperoncino facciamo soffriggere l’aglio fin quando non diventi ben dorato.
  2. Aggiungere i funghi nella padella spezzettandoli un pochino con le mani, buttiamoci il vino diluito con un bicchiere di plastica di acqua, dopodiché non resta che aggiungere i piselli saliamo abbondantemente e copriamo con il coperchio (facciamo cuocere il tutto per 10 minuti dopodiché assaggiamo per assicurarci che la cottura sia ultimata).
  3. Ora arriva la parte migliore comporre il nostro capolavoro! nel seguente modo: Prendiamo una teglia da forno dalle medie dimensioni mettiamo sul fondo un pochino di condimento e adagiamoci sopra le sfoglie di pasta (nel caso si possono utilizzare delle sfoglie secche di una nota marca italiana che vanno disposte ad incrocio ogni volta che aggiungimi uno strato esempio se mettessimo 3 file di soglia verticale il secondo strato andranno disposte orizzontalmente, il terzo verticale e cosi via) sopra alla sfoglia mettiamoci altro condimento di funghi e piselli, besciamella abbondantemente e il parmigiano (nel caso vi piacesse si può aggiungere della mozzarella fior di latte).
  4. Continuiamo cosi fino a quando non arriviamo un pochino poco sotto il bordo della teglia.
  5. Informiamo a 200° forno ventilato per 25/30 minuti per la pasta fresca per quella secca +45 minuti.
  6. Una volta cotta non resta che sfornarla e servire.

Note: Se volessimo dare un gusto in più possiamo aggiungere 3 o 4 salsicce.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *