pasta genovese Pasta Genovese Pasta Genovese

Pasta Genovese il pan di Spagna è conosciuto come “Génoise o Genovese”, in realtà si tratta di una preparazione molto simile al pan si Spagna, ma gli si aggiunge il burro fuso, e lavorazione a caldo. La differenza tra il pan di Spagna e la pasta Genovese è che nel primo aggiungiamo del lievito chimico e non ha lavorazioni a caldo, mentre nel secondo non aggiungiamo nessun tipo di lievito e utilizziamo del burro. Questo pan di Spagna lo si può utilizzare per torte farcite, torta diplomatica e zuppa inglese.

 

 

Leggi anche: Rotolo con la nutella

Pasta Genovese

  • Porzioni: 6 Persone
  • Problema: Media
  • Stampa

ingredienti

  • 450g Uova
  • 225g Zucchero
  • 225g Farina “00”
  • 70g Burro chiarificato
  • 1 Bacca di vaniglia

Istruzioni

  1. Rompiamo le uova e versiamole all’interno di un recipiente (Bowl).
  2. Successivamente utilizzando il metodo di cottura del bagno maria scaldiamo il composto di uova,  zucchero e vaniglia a 45-50°, mescolando con una frusta elettrica in modo che lo zucchero inizi a sciogliersi e montare.
  3. Ora che il composto è montato aggiungiamoci poco per volta la farina setacciata in precedenza almeno due volte.
  4. Incorporiamo quindi la farina, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto e per il tempo strettamente necessario in modo da non perdere parte dell’aria inglobata dalla massa.
  5. Unire a filo il burro fuso appena tiepido e incorporiamolo allo stesso modo della farina, ovvero sollevando il composto dal basso verso l’alto.
  6. Versiamo il composto all’interno dello stampo precedentemente foderato con carta forno, inforniamolo a 150° per 45 minuti forno ventilato.
  7. Togliere il pan di Spagna dal forno, attendere qualche minuto, quindi sformare su una griglia e lasciamolo raffreddare.

Note:  

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.