M

Mafaldine ai funghi porcini

mafaldine ai funghi porcini Mafaldine ai funghi porcini Mafaldine ai funghi 800x1066

Mafaldine ai funghi porcini

Oggi mi sono svegliato con un pensiero fisso nella mente, la pasta che ho mangiato da bambino in un ristorante mentre andavamo in vacanza (invernale), ci siamo fermati un un ristorante molto caratteristico e abbiamo mangiato questa pasta con i funghi porcini, così oggi mi sono preparato lo stesso piatto che avevo mangiato molto tempo fa. Prendo la macchina per andare al supermercato oggi il tempo è caratteristico e mentre camminavo su questa via alberata di foglie ormai gialle venivo accompagnato dolcemente dal vento. Arrivo al supermercato prendo tutto quello che mi occorre e torno a casa vado in cucina a comincio a preparare questo piatto e in men che non si dica il piatto è pronto mi siedo comincio a mangiare e improvvisamente mi ritrovo in quel ristorante con tutta la mia famiglia. Le mafaldine ai funghi porcini io li preparo con dei funghi porcini che in questo caso non ho trovato freschi quindi ho deciso di prendere quelli surgelati, del vino, delle mafaldine il tutto ci regala questo meraviglioso piatto molto facile e molto veloce da preparare, vediamo quindi come si prepara questo meraviglioso piatto.

mafaldine ai funghi porcini Mafaldine ai funghi porcini Pasta con i funghi

Leggi anche: Monsone

Mafaldine ai funghi porcini

  • Porzioni: +3 Persone
  • Problema: Facile
  • Stampa

ingredienti

  • 500g Mafaldine
  • 250g Funghi porcini
  • 5 Cucchiai di olio EVO
  • 1 Peperoncino
  • 1/2 Bicchiere di vino bianco
  • 1 Spicchio d’aglio
  • Q.B. Prezzemolo

Istruzioni

  1. Prendiamo una pilla e riempiamola con dell’acqua che servirà per cuocere la pasta, saliamola subito e copriamo con un coperchio.
  2. Ora prendiamo una padella e mettiamoci olio, aglio e peperoncino, facciamo rosolare per bene l’aglio fin quando non sarà leggermente dorato, dopodiché aggiungiamoci i funghi, saliamo leggermente e facciamo cuocere per circa 5 minuti (i funghi vanno aggiunti ancora congelati).
  3. Sfumiamo i funghi con del vino e lasciamo evaporare tutto l’alcool del vino, lasciamo cuocere per altri 5 minuti. Ora prendiamo il prezzemolo tritiamolo ma non prima d’averlo lavato per bene.
  4. Buttiamo la pasta nell’acqua e facciamo cuocere per il tempo più giusto per voi, successivamente scoliamola e versiamo la pasta all’interno del condimento e mescoliamo il tutto per bene (se vi dovesse piacere possiamo aggiungere del parmigiano) non resta che fare i piatti e servire questo meraviglioso piatto.

Note: Possiamo sostituire le mafaldine con delle fettuccine. Nel caso in cui dovessimo trovare dei funghi porcini freschi li dobbiamo pulire con un canovaccio bagnato e strizzato per bene deve essere umido e togliamo tutte le impurità del cappello e del gambo dopodiché va tagliato come più ci piace. Se trovate difficolta nel pulirlo o non vi fidate a pulirlo solo cosi possiamo passarlo leggermente sotto l’acqua corrente.

mafaldine ai funghi porcini Mafaldine ai funghi porcini Mafaldine ai funghi ricetta

 

Tiziano Gargani

Salve, mi presento sono Tiziano Gargani e adoro la cucina in ogni sua forma, adoro scrivere le ricette sul mio blog e far conoscere la mia versione della cucina, oltre a cucinare mi piace leggere e suonare il pianoforte.
Cucinaconpassione è un sito dove sfogo il mio essere attraverso la cucina, sono come un pittore che dipinge una tela e ogni mia tela è una ricetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.