donuts Donuts Donuts

Donuts  sono un tipo di pasta fritta. La donuts è popolare in molti paesi e preparato in varie forme come spuntino dolce che può essere fatto da un impasto di farina e vi si possono trovare sia a forma di anello e senza buchi.

 

I due tipi più comuni sono il Toriodale ciambella dell’anello e la donuts ripiena che viene farcita con conserve di frutta, panna o crema pasticcera. Premettendo che per trovare la combinazione perfetta della ricetta ci sono voluti mesi ma alla fine sono riuscito a fare delle donuts favolose morbidissime e dolci al punto giusto, la prima volta che assaggiai queste meraviglie ero a Madrid

 

la prima volta che entrai nel negozio c’entrano moltissime blu, rosa, rosse e al cioccolato con delle striature bianche! una cosa fantastica ogni giorno ne prendevo 2 o 3. Quando sono tornato a Roma mi sono detto perché non rifarle? e così provai molte volte fino a quando non sono riuscito a creare questa ricetta che a mio avviso risultano essere molto più buone di quelle di Madrid!

 

Donuts

  • Porzioni: 14 Persone
  • Problema: Facile
  • Stampa

ingredienti

 

  • 200g Farina 350W
  • 300g Farina “00”
  • 300ml Latte
  • 25g Lievito di birra
  • 100g Zucchero
  • 3 (50g) Tuorli
  • 60g Burro

 

 

Istruzioni

  1. In una planetaria con la foglia mettiamo uova, zucchero e latte,  accendiamo la macchina e mescoliamo fino a quando non sarà omogeneo.
  2. In un bicchiere sciogliamo il lievito con un po di latte e mescoliamo fino a quando non ben sciolto e aggiungiamolo nella planetaria.
  3. Ora aggiungiamo le farine e amalgamiamo fino a quando il composto non sarà più compatto.
  4. Togliamo il burro a cubetti piccoli ed aggiungiamo 2 cubetti mentre la macchina gira e aggiungiamo altri cubetti non prima che i precedenti siano ben assorbiti.
  5. Una volta messo tutto il burro mettiamo l’impasto in un contenitore medio grande e facciamo lievitare per 1 ora.
  6. Passata 1 stendiamo l’impasto all’incirca di 1 cm e facciamo cerchi o con l’apposito taglia ciambelle o utilizzando il metodo casalingo con il coperchio dei contenitori dei caffè o zucchero o con dei porta pranzi rotondi e non troppo grandi.
  7. Ora adagiamoli su un foglio di carta da forno e facciamo lievitare in un posto caldo per 1 ora.
  8. Passata l’ora tagliamo la carta forno tutto intorno alla ciambella utilizzando un coltello e friggere con tutta la carta forno i abbondante olio (una volta messo la ciambella all’interno dell’olio automaticamente staccherà la carta forno dalla ciambella.
  9. Facciamo cuocere 2 minuti per lato fino a quando la ciambella non è dorata una volta cotta 2 minuti per lato togliamola dall’olio e facciamo scolare l’olio in eccedenza.
  10. Glassiamo con della glassa al cioccolato preparata con 400g di cioccolato e 100g di latte se necessario aggiungiamo altro latte, mescoliamo il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  11. Glassiamo e serviamo.

Note: Non vanno fatte assolutamente riposare in frigo altrimenti tutta la morbidezza della ciambella andrà persa! quindi il consiglio che vi do fatele e mangiatele in fretta!

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.