dea venere - Dea venere 800x1066 - Dea Venere

Dea Venere questo è il nome che ho deciso di dare a questo piatto estremamente facile e molto buono da preparare. Questa è una ricetta creata e condizionata da quello che avevo in frigo, ho preso la decisione di mettermi a dieta due settimane prima che iniziasse la quarantena, cosi invece di prendere chili li sto perdendo 💪🏻  quindi ho aperto il frigo e ho messo tutte le verdure che in quel momento avevo in casa e degli hamburger e ho creato questo piatto. Per preparare questa ricetta abbiamo utilizzato del riso venere che avevo ricevuto gentilmente dal Il buon riso qualche tempo fa, due hamburger, asparagi, carote, cipolla e un mix di spezie. Originariamente però non era stata preparata con gli hamburger ma con dei petti di pollo e devo assicurarvi che è ugualmente buona. Mi sono messo a sperimentare questa ricetta provando a cambiare anche il riso cosi l’ho provata anche con il riso basmati e riso rosso Ermes e devo dirvi che è anche con questi risi è ugualmente buona, ma con il riso venere è qualcosa di eccezionalmente buono.

 

 

Leggi anche: Il vecchio marinanio

Dea Venere

  • Porzioni: 1 Persona
  • Problema: Facile
  • Stampa

ingredienti

  • 100g Riso venere
  • 250g Hamburger
  • 5 Cucchiai di olio EVO
  • 1 Cucchiaio di spezie (leggi le note)
  • 70g Carote
  • 3 Asparagi
  • 1 Zucchina
  • Q.B. Sale e Pepe
  • 15g Cipolla rossa

Istruzioni

  1. Per prima cosa occorre mettere su un pentolino con dell’acqua per far cuocere il riso, quindi saliamo l’acqua e quando bolle buttiamo il riso e lasciamolo cuocere per il tempo indicato sulla confezione.
  2. In una padella mettiamo dentro olio, cipolla tagliata a julienne fina, la carota che abbiamo precedentemente privato della parte esterna e tagliata a cubetti piccoli, gli asparagi precedentemente lavati e tagliati a rotelle fine, le zucchine anch’esse lavate e tagliate a cubetti piccoli, il mix di spezie e in fine gli hamburger che andremo a rompere durane la cottura, saliamo e pepiamo leggermente.
  3. Facciamo cuocere il tutto per circa 15-20 minuti a fioco medio basso e quando il tutto sarà cotto spengiamo il fuoco e aspettiamo che il riso si finisca di cuocere.
  4. Quando il riso è cotto scoliamolo e versiamolo all’interno della padella con il condimento e accendiamo il fuoco al massimo, saltiamo il riso con il condimento per qualche minuto, dopodiché spengiamo il fuoco e non resta che servire.

Note: Allora io utilizzo un mix di spezie che non dirò il nome ma è quella con il barattolo bianco con la scritta nera e il tappo nero. Nel caso non avessimo questo mix di spezie possiamo usare tranquillamente o solo sale e pepe o possiamo metterci qualsiasi spezia ci piaccia di più ma consiglio di non esagerare per evitare che le spezie prendano il sopravvento coprendo poi i sapori degli altri ingredienti 

 

Tiziano Gargani

Salve, mi presento sono Tiziano Gargani e adoro la cucina in ogni sua forma, adoro scrivere le ricette sul mio blog e far conoscere la mia versione della cucina, oltre a cucinare mi piace leggere e suonare il pianoforte.
Cucinaconpassione è un sito dove sfogo il mio essere attraverso la cucina, sono come un pittore che dipinge una tela e ogni mia tela è una ricetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.