P

Pane per metà integrale

pane per metà integrale Pane per metà integrale Pane per met   integrale

 

Pane per metà integrale

Il pane è un prodotto alimentare ottenuto dalla fermentazione, cui segue una lievitazione, e successiva cottura in forno di un impasto a base di farina di cereali, acqua, confezionato con diverse modalità, arricchito e caratterizzato frequentemente da ingredienti prettamente regionali.

Ha un posto fondamentale nella tradizione mediterranea come componente primario dell’alimentazione, al punto che il termine stesso può diventare sinonimo di cibo o di nutrimento, non necessariamente fisico.

Nella cucina più antica si usava il termine cumpanaticum (oggi companatico) per indicare ogni preparazione che poteva accompagnarsi al pane, sottolineando il suo ruolo fondamentale. Mi piace moltissimo preparare il pane perché mi appaga e per l’odore del pane per tutta la casa! incredibile.

 

Pane per metà integrale

  • Porzioni: 3 Persone
  • Problema: Facile
  • Stampa

 

ingredienti

 

  • 250g Farina integrale
  • 250g Farina W350
  • Acqua Q.B.
  • 15g Sale
  • 25g Lievito di birra
  • 35ml Olio Extravergine (EVO)

 

 

Istruzioni

  1. In una planetaria mettere le farine il lievito precedentemente sciolto in acqua tiepida e aggiunto alle farine e l’olio mescoliamo con il gancio e facciamo andare fino a quando non diventa compatto.
  2. Dopodiché aggiungiamo il sale e mescoliamo per altri 5 minuti. Facciamo lievitare in un posto caldo per 2 ore poi finiamo la lievitazione in frigo per tutta la notte.
  3. Il giorno dopo prendiamo l’impasto e mettiamolo su un piano da lavoro diamogli la forma tondeggiante, prendiamo una placca da forno foderata con della carta forno e adagiamoci l’impasto, inforniamo a 200° forno ventilato per 60 minuti.
  4. Ora non resta che servire.

Note: Se non avete a disposizione una planetaria possiamo utilizzare il metodo tradizionale cioè in un recipiente per amalgamare farine, olio e acqua e dopodiché passiamo l’impasto ottenuto sul piano da lavoro e impastiamo con le mani per 10 minuti, impastiamo fino a quando il composto si staccherà dalle mani e dopodiché aggiungiamo il sale continuando ad impastare. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.