crostata alla nutella Crostata alla Nutella Crostata alla nutella

Crostata alla Nutella è quel dolce che ci portiamo nel cuore perché è quel dolce che ci portiamo dietro dall’infanzia, era la merendina per la scuola o era quel dolce che la nostra nonna/o ci preparava quando tornavamo da scuola, è quel dolce che ancora adesso mangi con gioia e la nostra crostata deve essere preparata insieme ai vostri figli ad una vostra amica/o è quel dolce che va condiviso, io amo preparare questa ricetta per la mia famiglia.

La crostata alla Nutella è quella ricetta a cui non su può dire di no!. Per questa ricetta occorre preparare della pasta frolla, la si mette nello stampo, si riempie di Nutella e si decora con delle strisce e il gioco è fatto! in forno e una volta cotta non resta che gustarci un fantastico dolce!.

Per una versione più ricca vi consiglio di aggiungere un’altro ingrediente io vi consiglio del cocco. Se invece vuoi preparare una crostata più delicata ti consiglio di preparare la crostata di ricotta e gocce di cioccolato che trovi qui sotto “leggi anche”

 

 

Leggi anche: Crostata di ricotta e gocce di cioccolato

Crostata alla Nutella

  • Porzioni: +6 Persone
  • Problema: Media
  • Stampa

ingredienti

Pasta frolla

  • 500g Farina “00”
  • 250g Burro
  • 60g Uova
  • 40g Uova (Tuorli)
  • 200g Zucchero
  • 2 cucchiaini di vaniglia
  • 600g Nutella

Istruzioni

Pasta frolla

  1. Questa volta utilizzeremo la planetaria! e la pasta frolla con la planetaria la si prepara mettendo dentro il recipiente della planetaria farina e burro e facciamo girare la planetaria a velocità medio altra fin quando il composto non diventerà  “sabbioso”.
  2. Successivamente aggiungiamo lo zucchero, le uova, il sale e gli armoni. Impastiamo il composto giusto il tempo necessario affinché tutti gli ingredienti si siano ben amalgamati l’uno con l’altro, dopodiché versiamo il composto sul piano da lavoro e lavoriamolo giusto il tempo di formare un panetto che dovrà essere coperto con della pellicola o con della carta forno e facciamolo riposare in frigorifero per almeno 60′ minuti.
  3. Trascorsi i 60′ minuti togliamo la pasta dal frigo e infariniamo leggermente il piano da lavoro e dividiamo il panetto in due uno che servirà per foderare la teglia e l’altra per le decorazioni, spianiamo quindi la pasta in un disco dello spessore di circa 3-4 mm e sistemiamolo dentro la tortiera per crostate precedentemente imburrata e infarinata. Sistemiamola accuratamente con le dita facendola aderire perfettamente alla tortiera. Nel caso in cui si rompesse in alcuni punti non c’è da preoccuparsi perché possiamo tranquillamente “rattoppare” con altra pasta laddove si fosse rotta. Pareggiamo i bordi dei lati passandoci sopra il matterello o aiutandoci con un coltello. Bucherelliamo la base della crostata con una forchetta ed ora è pronta per accogliere il ripieno nei migliori dei modi.
  4. Versiamo la Nutella all’interno della crostata e livelliamola su tutta la superficie interna della crostata, dopodiché non ci resta che fare delle strisce e disporle sopra la Nutella a formare dei rombi.
  5. Copriamo la crostata con carta alluminio e inforniamo a 170° per 15  minuti forno ventilato sotto e sopra, trascorsi 15 minuti togliamo la carta e facciamo cuocere per altri 15 minuti.

Note: Vi consiglio di lavorare l’impasto della pasta frolla solo il tempo necessario ad incorporare gli ingredienti, cosi da rendere la crostata morbida e non dura a fine cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.