churro Churro Churro

 

Churro

Churro è uno spuntino dolce, tipico della cucina Spagnola, a base di una pastella fritta spolverata di zucchero.

In Spagna sono normalmente disponibili tutto l’anno presso le apposite bancarelle che si trovano lungo le strade principali, nelle piazze e nei mercati, nonchè durante le feste estive e nei luna park.

Molto amati sono però la domenica a colazione inzuppati in una tazza densa cioccolata calda, e all’alba di capodanno o genericamente dopo una notte di festeggiamenti; in ogni caso vanno però preparati al momento e consumati ancora caldi.

Churro

  • Porzioni: 6 Persone
  • Problema: Media
  • Stampa

 

ingredienti

 

  • 400ml Acqua
  • 200g Burro
  • 250g Farina “00”
  • 3 Uova
  • 3 Cucchiai di zucchero
  • 2l Olio per friggere

 

 

 

Istruzioni

  1. In un wok mettere; burro, acqua e zucchero e portare a bollore.
  2. Appena bolle abbassare il fuoco (medio-basso) aggiungere quindi la farina e mescolate fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo.
  3. Aumentate la fiamma e mescolare fino a quando il composto non si staccherà bene dalle pareti e dal fondo della padella.
  4. Trasferire il composto in un recipiente capiente e lasciatelo riposare fino a quando il composto non sarà intiepidito.
  5. A questo punto possiamo aggiungere un uovo alla volta, aggiungendo il successivo solo quando l’uovo precedente non sia ben assorbito.
  6. L’impasto ottenuto mettiamolo dentro una sacca da pasticcere con una bocchetta rigata, ora friggiamo finalmente i churro nel seguente modo; mentre l’olio è caldo (arrivato ad una temperatura di 160° fino ad un massimo di 170° pressiamo la sacca da pasticcere facendo uscire il composto dalla sacca direttamente all’interno dell’olio e quando abbiamo messo 5 cm d’impasto aiutandoci con le forbici tagliamo l’impasto vicino la bocchetta della sacca da pasticcere.
  7. N.B. l’impasto dovrà cuocere 2/3 minuti, l’impasto risulterà ancora morbido dopo la cottura ma è normale diventerà croccante una volta freddo.
  8. Una volta tolti dall’olio mettiamoli su un piatto con della carta scottex per assorbire l’olio in eccedenza, una volta fatti scolare passiamoli dentro lo zucchero non fine a me piace moltissimo passarli in 2 parti di zucchero e 1 di cacao amaro in polvere.
  9. Ripetiamo le stesse operazioni fino a quando non finiamo l’impasto.

Note: L’impasto è lo stesso impasto dei bignè possiamo servire i churro anche con della cioccolata sciolta.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.