sacher torte Sacher torte Sacher torta semplice

Sacher torte è la mia torta preferita l’adoro e la mangerei sempre!. La Sacher torte è una torta tipica austriaca creata all’inizio del 1800 da Franz Sacher, pasticcere alle dipendenze del principe M. Winnesburg. La ricetta originale è conservata presso l’Hotel Sacher di Vienna.

Questa è la prima volta che mi cimento nell’esperimento di preparare questa magnifica torta e vi posso assicurare che non è difficile da preparare ma occorre solo avere qualche piccola accortezza in più per assicurarci il risultato perfetto. Io personalmente non amo molto la perfezione anzi mi piace definirmi un profano e anche quest’oggi ho profanato una ricetta storica! errore mio!.

Per questa ricetta ho utilizzato della confettura con pezzi ma nella ricetta originale dobbiamo usarla senza pezzi, nel caso in cui volessimo rimanere fedeli alla ricetta possiamo setacciare la marmellata cosi da renderla il più liscia possibile. Un’altra profanazione della ricetta è stata aggiungere un’ingrediente a sorpresa la crema di nocciole l’adoro e recentemente ho scoperto una delle creme alla nocciola più buone che ci siano e sto parlando della crema alle nocciole dei nostri amici foodeat con delle nocciole romane!, nel caso in cui non volessimo completamente sconvolgere la ricetta io consiglio invece di usare la glassa al cioccolato che troviamo qui sotto nella ricetta possiamo utilizzare anche totalmente la crema di nocciole in quanto nella loro ricetta è presente dell’olio di semi di girasole che rende la glassa decisamente lucente ma leggermente più tendente al marrone chiaro. Vi posso assicurare che nel figo di casa mia durerà veramente poco!.

Molte persone dicono di accompagnarlo con del caffè ma io personalmente preferisco del buon tè nero aromatizzato (vanilla tea).

Anche per questa ricetta ho preparato un piccolo video disponibile sul mio canale YouTube.

Leggi anche: Gambero fuor d’acqua

Sacher

  • Porzioni: +5 Persone
  • Problema: Media
  • Stampa

ingredienti

Per la torta

  • 170g Burro
  • 225g Uova
  • 113g Zucchero
  • 113g Farina “00”
  • 1/2 Bustina lievito per dolci
  • 120g Cioccolato fondente
  • 60g Crema di nocciole
  • 600g Confettura di albicocche

Glassa al cioccolato

  • 100g Cioccolato fondente
  • 80g Crema di nocciole
  • 30g Burro

Istruzioni

  1. Fondiamo il cioccolato a bagno maria o nel microonde. In un recipiente mettiamoci le uova e sbattiamo il tutto con l’aiuto di uno sbattitore elettrico per circa 2 minuti successivamente aggiungiamo gradualmente lo zucchero e continuiamo a montare le uova fin quando raddoppieranno di volume.
  2. Aggiungiamo la farina (precedentemente setacciata due volte per essere sicuri che non formerà grumi all’interno) nelle uova e continuiamo a mescolare il tutto, dopodiché aggiungiamoci il lievito anch’esso setacciato aggiungiamo poi burro (precedentemente fatto sciogliere nel cioccolato) e la crema di nocciole. Mescoliamo il tutto per qualche minuto dopodiché mettiamo in uno stampo per torte precedentemente foderato con carta forno e inforniamo a 150° a forno ventilato per circa 45 minuti.
  3. Sformare la torta dopo la cottura e disporla su una grigia affinché si raffreddi. Tagliamo orizzontalmente la torta in 3 parti e farciamo la torta con la marmellata (torta, marmellata, torta, marmellata torta) infine cospargiamo tutta la superficie esterna di un sottile strato di marmellata.
  4. Glassiamo la torta con la glassa al cioccolato e porre in frigorifero. Servire a temperatura ambiente accompagnata con della panna montata.

Note:  Per fare un lavoro più fedele alla ricetta si consiglia di setacciare la confettura prima di usarla. Possiamo sostituire la farina “00” con della farina di riso aggiungendo 30g in più di farina.

Utensili: leccapentole, Tortiera da 17cm , Spatola francese, sbattitore elettrico,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.