M

Minestra di broccoli romani

minestra di broccoli romani Minestra di broccoli romani Minestra di broccoli romani

 

Minestra di broccoli romani cosa c’è di meglio di un buon pasto caldo con il freddo invernale! la minestra di broccoli romani è la ricetta perfetta! ad ogni cucchiaiata un’esplosione di gusto!. Questa è la ricetta che mio nonno d’inverno che ci preparava più spesso insieme alla pasta e patate un’altra minestra eccezionale, una ricetta povera nel prezzo ma ricca di gusto.

 

Minestra di broccoli romani

  • Porzioni: 7 Persone
  • Problema: Media
  • Stampa

 

ingredienti

 

  • 2 Broccoli romani
  • 500g Pasta per minestre a scelta
  • 10 Cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 3 Spicchi d’aglio
  • Mezzo peperoncino fresco
  • 3 Cucchiaini di pasta d’acciughe
  • 2 Patate
  • 2l Acqua
  • 2 Dati di brodo classico
  • 1/2 Bottiglia di pomodoro (passata)

 

Istruzioni

  1. Tagliamo e laviamo i broccoli.
  2. In un tegame con i bordi alti mettiamo olio, aglio e peperoncino, facciamo soffriggere il tutto per qualche secondo dopodiché aggiungiamoci la pasta di acciughe e facciamo rosolare per qualche altro minuto continuando a mescolare con un cucchiaio di legno o plastica.
  3. Una volta soffritto aggiungiamo i broccoli, l’acqua, pomodoro, la patata precedentemente pelata e i due dati (se mettiamo i dati non mettiamo il sale).
  4. Mettiamo il fuoco al massimo e al primo bollo abbassare la fiamma e facciamo cuocere dalle 2 alle 3 ore.
  5. Ora dobbiamo cuocere la pasta! se vediamo che l’acqua della minestra si è ritirata troppo allunghiamola con 4/5 tazze di acqua e mettiamo un’altro dato, facciamo bollire e buttiamo la pasta cuociamola rimanendo leggermente indietro con la cottura spegniamo il fuoco e lasciamo riposare per qualche minuto.
  6. Ora serviamo e mangiamo!.

Note: Se leviamo la pasta d’acciughe otterremo un piatto vegetariano.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.